logo club

La macchina del tempo

La macchina del tempo nasce dall’idea di poter rievocare e giocare con i ricordi del passato al fine di innescare passioni e desideri nel presente.

GIOCARE COI RICORDI.001

Cos’è la macchina del tempo?
E’ un laboratorio esperienziale di due incontri rivolto a bambini e ragazzi. La proposta è legata al ciclo di iniziative di Benessere Partecipato 5, pensate dall’Associazione Il Club in collaborazione col Sistema Bibliotecario dell’Ovest Bresciano.

Cosa si fa?
Con l’ausilio d’immagini, oggetti, giochi si esploreranno i ricordi personali rivisitando il tempo con gli echi degli accadimenti e confrontandosi col gruppo.

Dove?
Presso la Biblioteca di Sale Marasino, via Roma 27.

Quando?
Giovedì 23 febbraio e giovedì 2 marzo dalle ore 16.00 alle 17.30.

Quanto costa e dove ci s’iscrive?
E’ gratuito previa iscrizione in biblioteca (tel. 030 986533).

Perché partecipare?

“Non siamo padroni del tempo, solo padroni di dargli un senso” E.L. Masters, scrittore

 

A cura della Dott.ssa Volpi Simona, Psicologa-Psicoterapeuta.

politica-megafono

“Strada Provinciale 17, qualcuno intervenga!”, ci scrive una palazzolese

Riceviamo e inoltriamo da Lavinia:

“Buongiorno,

provo a scrivere a voi per avere un po’ di visibilità in quanto, come privata cittadina, mi sono vista già sbattere porte in faccia e sentita realmente impotente…

Vengo subito al dunque…

La questione è lo stato del manto stradale sulla Strada Provinciale 17, e più precisamente il tratto dal quartiere “San Giuseppe” fino a Zocco…

Ormai da anni si stanno aprendo “crateri” assurdi lungo ambo i sensi di marcia, la strada si sta letteralmente aprendo, con tutte le conseguenze che ne derivano e sulle quali non mi dilungo…

Ovviamente, come potete immaginare “confrontarsi” con la Provincia è chimera…e in Comune (giustamente o meno) dicono che la competenza non è loro… Continua a leggere

unnamed

VII NON RUBARE, AL SOCIALE IN SCENA UN DIVERTENTE THRILLER TEATRALE

Dopo il successo riscosso con “Aspettando Ercole” nella Stagione 2014-2015, tornano al Teatro Sociale di Palazzolo i Barabao Teatro con un divertente Thriller Teatrale. Protagonista un manipolo di ladri impegnato a mettere in atto il colpo del secolo.

Ladri dalla scorza comica, talvolta crudele o cinica. Tutti in grado però di rivelare un lato più sensibile. Ciascuno con un proprio contrappunto sentimentale. Continua a leggere

16508523_1361529113870170_6611873006044006797_n

SUPERSCATTI DI CARNEVALE, AL VIA IL NUOVO CONTEST A PREMI

Nuovo contest per la pagina Superscatti, l’archivio fotografico del blog gestito da Gianbattista Uberti e Corrado Chiari.

Da qualche giorno è possibile inviare i propri SUPERSCATTI DI CARNEVALE alla pagina facebook SUPERSCATTI.

Quanti scatti si possono inviare? Come sempre scatti illimitati con cellulare o macchina fotografica e una sorpresa per il vincitore.

Fino a quando? Gli scatti dovranno pervenire entro il 5 marzo.
Gufo-nero-_1_-_3_

OTTICA FOPPA di Palazzolo, che ringraziamo per aver accettato la proposta, mette in palio per il primo classificato un paio di occhiali da sole a scelta tra due modelli dal valore di 120 euro. Continua a leggere

Clipboard01

TEATRO SOCIALE, ECCO GLI APPUNTAMENTI DI FEBBRAIO

Ecco gli appuntamenti del mese di Febbraio presso il Teatro Sociale di Palazzolo sull’Oglio, gestito dalla Compagnia Filodirame, con uno spettacolo dedicato al grande cantautore Fabrizio De André e due spettacoli della Compagnia Barabao Teatro uno dedicato ai bambini e famiglie e l’altro ad un pubblico di adulti:

SABATO 11 FEBBRAIO 2017 alle ore 21:00 – Per la Stagione di Teatro 2.0, l’attrice padovana Renata Rebeschini e la cantante Cristina Sartori ci porteranno nel mondo poetico del grande cantautore De André  “CIAO, FABRIZIO!”:
Il Teatro incontra Fabrizio De André, per offrire un riconoscimento alla sua grandezza poetica. Lo spettacolo propone in un’ottica scenica l’opera del cantautore, evidenziando nei diversi momenti i tre temi fondamentali della poetica musicale di Fabrizio De André: il sociale, il religioso e l’amore; temi fondamentali intrecciati tra loro. La calda voce recitante di Renata Rebeschini è accompagnata dal talento musicale di Cristina Sartori che interpreta i brani del famoso cantautore. Due donne di spettacolo unite alla comune ammirazione per il grande, indimenticabile Fabrizio!
Costo: 15€ intero, 13 € ridotto (under 26 anni, over 65 anni)
Per informazioni e prenotazioniteatrosocialepalazzolo@gmail.com o 3887810500

Continua a leggere