Vai a…
RSS Feed

12 novembre 2018

15enne palazzolese derubato in stazione. Investiga e fa arrestare il ladro.


Facebooktwittergoogle_plusmail
Qualche giorno fa era stato derubato del cellulare in stazione a Brescia da un coetaneo. Dopo averlo nuovamente e casualmente incontrato, lo ha pedinato e denunciato alla Polizia ferroviaria come autore della rapina.

Protagonista della mini indagine investigativa un 15enne di Palazzolo che frequenta l’istituto alberghiero “Mantegna” a Brescia. Il 12 gennaio lo studente era stato accerchiato da cinque ragazzini che gli avevano strappato di mano il cellulare, regalo di Natale.

Dopo qualche settimana il 15enne ha incrociato in stazione il baby rapinatore, minorenne anche lui, e, dopo averlo riconosciuto, lo ha seguito a distanza. L’altro, accorgendosi di essere tenuto d’occhio e avendo a sua volta riconosciuto ala vittima del furto, ha fatto finta di salire su un treno.
A quel punto lo studente si è rivolto alla Polfer, raccontando agli agenti l’accaduto e indicando il rapinatore ai poliziotti. Il ragazzo è stato condotto al carcere minorile Beccaria di Milano. Il telefonino non è stato recuperato, ma la soddisfazione per avere ottenuto giustizia è forse la ricompensa migliore.

(fonte: quibrescia.it)

Altre storie daCronaca