Mercato e cantieri: debutto problematico.

Mercoledì di passione «annunciato» per la viabilità attorno a piazza Kennedy sede del mercato settimanale di Palazzolo. I cantieri per i lavori di riqualificazione dello spazio hanno reso più complicata la ricerca di un parcheggio ma anche i clienti degli ambulanti hanno faticato non poco a orientarsi nella nuova e temporanea disposizione delle bancarelle. Il maquillage è stato finanziato anche con un finanziamento di 60 mila euro erogato dalla Regione che ha riconosciuto a quello di Palazzolo (nato nel 1750), il riconoscimento di mercato storico.

I lavori prevedono la ripavimentazione, l’adeguamento della misure di sicurezza e la posa di un nuovo impianto di illuminazione ed impianti. Fra gli ambulanti non sono mancati malumori.
Quelli più scontenti sono stati sicuramene i trenta commercianti del settore alimentare spostati dall’ingresso al fondo del mercato davanti alle piscine. «Ho perso una metà dei clienti abituali – confessa alla fine della mattinata il titolare del banco della pescheria – un po’ perché mancando già i parcheggi oggi ne mancavano anche di più, un po’ perché i clienti anziani facevano fatica a trovarminella nuova posizione. Speriamo che i lavori durino davvero quattro mesi previsti».

(fonte: bresciaoggi.it)