Vai a…
RSS Feed

12 novembre 2018

In arrivo anche a Palazzolo il primo ”punto acqua”


Facebooktwittergoogle_plusmail

Anche a Palazzolo in arrivo il primo punto di erogazione di acqua potabile gratuito. Dalla determina n. 77 si apprende che la spesa complessiva dell’impianto sarà di 22mila euro circa: l’operazione si aggiunge all’installazione di pannelli fotovoltaici (già in funzione) su alcune strutture pubbliche e al progetto ”wi-fi” in alcune zone strategiche della città di cui abbiamo parlato nelle settimane scorse. Di seguito uno stralcio significativo della determina:

D E T E R M I N A
1) di affidare alla Società AOB2 S.r.l. con sede in Rovato, la realizzazione e la gestione del
punto di erogazione di acqua potabile denominato “Punto Acqua” nel Comune di Palazzolo

2) di approvare il preventivo di spesa, pervenuto al protocollo comunale in data 3 febbraio 2011 ed acclarato al n. 2809, qui allegato quale parte integrante e sostanziale, che prevede un costo complessivo di € 18.176,88 + IVA;
3) di impegnare la spesa complessiva di € 21.812,26 (spese tecniche ed IVA comprese) ai seguenti interventi:
 per € 18.176,88 all’intervento 2090601 – capitolo 30, denominato “Riqualificazione arredo Parchi Urbani” residui 2010, impegno n. 28304/1;
 per € 3.635,38 all’intervento 4000002 – capitolo 10 denominato “Ritenute erariali (IVA)”, imp. n. 29743;
4) di dare atto che:
 si provvederà, in occasione della prima variazione utile al bilancio di previsione 2011, ad istituire apposito capitolo in entrata per l’accertamento del contributo Provinciale per la realizzazione e la gestione del punto di erogazione di acqua potabile denominato “Punto Acqua”, previsto nella misura massima di € 15.000,00;
 si procederà ad inoltrare alla Provincia di Brescia la rendicontazione contabile (fatture quietanzate), per l’erogazione del contributo sopracitato.
Leggi qui tutta la determina.

(fonte: albo pretorio comune palazzolo)

Altre storie daPalazzolo