,

Due giovani morti in auto a causa di esalazione di monossido di carbonio

Riceviamo e inoltriamo dall’associazione LE SENTINELLE:

BRESCIA, 12 MAR – Due giovani sono morti, a causa di esalazioni di monossido di carbonio della loro auto la scorsa notte a Palazzolo sull’Oglio (Brescia).

Si tratta di un immigrato pachistano e della fidanzata kosovara, entrambi di circa vent’anni. I corpi senza vita sono stati trovati la scorsa notte nell’auto del ragazzo parcheggiata nel proprio garage. L’ipotesi
maggiormente accreditata dagli investigatori al momento e’ che possano avere acceso l’auto per scaldarsi e quindi siano stati uccisi dal monossido di carbonio, che avrebbe saturato il garage di piccole dimensioni.

La tragedia è successa nei garage del grande condominio di via Puccini.

Leggi tutto qui
(fonte: ansa)