Vai a…
RSS Feed

17 dicembre 2018

A Pasquetta in treno a vapore alla riscoperta dell’Oglio


Facebooktwittergoogle_plusmail

Torna, nel giorno di Pasquetta, lo storico treno a vapore proveniente da Milano. Fermate privilegiate: Palazzolo prima e Paratico-Sarnico poi. La proposta di «Pasquetta a Palazzolo sull’Oglio e sul Lago d’Iseo» nasce – come sempre – dal gruppo delle Ferrovie del Basso Sebino che, in collaborazione con Trenitalia e l’Amministrazione comunale, ha deciso di riproporre il tour attraverso le bellezze storico-artistiche della capitale dell’Ovest.

La prima fermata dunque prevede la sosta e la visita al centro storico di Palazzolo dove, grazie all’avvio del nuovo progetto alla riscoperta dei tesori cittadini, si potranno ammirare i resti del castello medievale, la torre del popolo, l’antica pieve, il ponte romano, la rocchetta e il torrione di Mura. E dopo la mattinata culturale non mancheranno momenti di ristoro nei parchi della città – attrezzati anche per i bambini – o presso alcuni ristoranti convenzionati. Nel pomeriggio, il treno proseguirà la sua corsa lungo i binari della ferrovia Palazzolo-Paratico per arrivare al lago, costeggiando il fiume Oglio.

La partenza da Milano Lambrate è prevista alle 8.45 con fermate a Treviglio (9.20) e Bergamo (9.55) con arrivo a Palazzolo intorno alle 10.20 da cui il convoglio ripartirà alle 14.50 con destinazione Paratico (15.13). Il treno ripartirà dal lago alle 17.10 e rientrerà a Milano alle 19.40. Grazie al contributo del comune di Palazzolo, oltre al prezzo ridotto per gli adulti, i bambini e i ragazzi fino a 10 anni potranno viaggiare gratuitamente (uno per ogni adulto pagante). Info e prenotazioni 338 8577210.

(fonte: giornaledibrescia)

Altre storie daPalazzolo