Vai a…

RSS Feed

24 settembre 2018

Materday, il 6 maggio presso la sala civica di Paratico


Facebooktwittergoogle_plusmail

Riceviamo e inoltriamo:

“Siamo un gruppo di Donne (mogli, madri, figlie, casalinghe, lavoratrici). Ci siamo rivolte all’Associazione Teatro Flautomagico con uno scopo ben preciso: dedicare del tempo a noi stesse, attraverso il gioco del Teatro. Perchè crediamo e pensiamo al Teatro come ad un luogo nel quale, giocando, ci si possa incontrare e raccontare. Un luogo prezioso per poterci conoscere, ascoltare, sperimentare, divertire, stare bene. E dove spesso si ride. Molto.
A volte ci si commuove anche un po’ e i nostri sguardi si abbassano … e poi d’un lampo si ricomincia a ballare, a correre, a saltare, a respirare, respirare…respirare…perchè a volte manca il fiato.
Il Teatro per noi è un posto caldo, un’occasione per ‘Recitare’, mentre le altre ci guardano e ci ascoltano:

le parole prendono corpo e diventano movimenti e poi azioni e rimangono lì, sospese fra la realtà e la finzione. Le Donne è uno spazio aperto all’incontro. E’ un incrocio di esperienze. Una bolla d’ossigeno nella quale poter liberare la nostra creativa vitalità. Da questo intreccio è nato Materday, una sorta di spettacolo-avvenimento per 7 donne che ci permette di raccontare alcune delle cose che vogliamo dire. Materday è un viaggio negli stereotipi, leggero ed ironico, a tratti lievemente danzato, a tratti allegramente carezzevole. Materday dura 45 minuti, ma poi può continuare per alcune ore.”
>>Materday è una proposta teatrale a cura di “Le Donne” dell’Associazione Teatro Flautomagico.
Regia di Modesto Messali.
Al termine dello spettacolo piccolo rinfresco.

Altre storie daPalazzolo