Al Cityper arrestato per un jeans.

Palazzolo. Da ladro a rapinatore il passo è stato davvero breve per un operaio di Coccaglio arrestato dopo aver aggredito il direttore alle vendite che lo aveva sorpreso a rubare. L’episodio è accaduto l’altro pomeriggio alle ore 17 nel negozio d’abbigliamento «Sorelle Ramonda» aperto nel centro commerciale «Europa» a Palazzolo. Le commesse hanno scorto D.V., 25 anni, mentre nascondeva un pantalone sotto la giacca. Per evitare di essere bloccato, il ladro non ha esitato a colpire alla testa con un pugno
 il responsabile del negozio. Ma D.V. ha fatto poca strada: una pattuglia dei carabinieri della stazione di Palazzolo lo ha intercettato e arrestato vicino al centro commerciale. Il jeans del valore di 100 euro è stato restituito alla direzione del negozio. L’operaio è ora in cella in attesa del processo per direttissima

(fonte: bresciaoggi)