Vai a…
RSS Feed

21 ottobre 2018

Il bar è uscito dall’apnea. Recuperato il bar galleggiante.


Facebooktwittergoogle_plusmail

E’ bastata una sola giornata di lavoro per recuperare il relitto del bar Controcorrente di Palazzolo affondato nelle acque dell’Oglio. Un tempo risibile al cospetto dei 17 mesi trascorsi per organizzare la rimozione della piattaforma. L’operazione ha consentito di ripristinare l’aiuola verde e il sentiero del parco che ospita nella tensostruttura la mostra organizzata in occasione del raduno degli Alpini in programma nel week-end. L’intervento è stato autorizzato dopo il deposito
 in tribunale della relazione di Francesco Pezzagno, perito incaricato dal giudice Stefano Rosa di accertare le cause dell’affondamento del bar. Sulla scorta del resoconto del Ctu, il tribunale stabilirà se esistono responsabilità di terzi nell’incidente che ha provocato danni stimati in mezzo milione di euro.

(fonte: bresciaoggi.it)

Altre storie daPalazzolo