Vai a…

RSS Feed

26 settembre 2018

Migliaia di Alpini per le strade di Palazzolo


Facebooktwittergoogle_plusmail
Guarda la fotogallery>>

Migliaia di Alpini hanno sfilato in corteo per le vie di Palazzolo. E’ stato questo il momento clou del Raduno interregionale degli Alpini, che per tre giorni ha tenuto banco in riva all’Oglio , dove sono confluite Penne nere provenienti da tutta la Lombardia ed Emilia Romagna per una tre giorni ricca di appuntamenti istituzionali, culturali ed espositivi, sino alla grande sfilata di domenica mattina.

A raccogliere l’attenzione in piazzale Kennedy di Palazzolo le migliaia di Alpini presenti. C’erano tutti a condividere e ad innalzare i valori di solidarietà, amicizia e speranza che le penne nere infondono da sempre alle comunità e che restituiscono più che mai il senso dell’appartenenza nazionale.

Una tre giorni alpina che ha saputo donare molto anche alla città. Una città che ha risposto con grande partecipazione raccogliendosi lungo le strade della sfilata ed accompagnando i gruppi emiliani, lombardi, e non solo fino in piazza Giovanni XXIII, attraverso un percorso che ha sfiorato anche le bellezze storiche ed architettoniche della capitale dell’Ovest.

Guarda il video

Venerdì, alle 18.30 al parco «Metelli», c’è stata la rievocazione di vita in un campo trincerato della prima guerra mondiale; alle 19 in piazza Roma ha avuto luogo la fiaccolata per il 150° dell’Unità e alle 20.45 al palatenda c’è stata una serata canora con 700 bambini delle Elementari.

Il sabato è stato dedicato agli appuntamenti istituzionali, con il labaro dell’Associazione nazionale alpini che ha varcato la soglia del Municipio di Palazzolo dando ufficialmente il via al Raduno del Secondo Raggruppamento. Quindi hanno avuto luogo il corteo a Mura e il gemellaggio con Ginevra, preludio alla sfilata di domenica.

(fonte: giornaledibrescia.it)

Altre storie daPalazzolo