"AsSaggi d’Autore": la Fondazione Galignani indice il Primo Bando del Concorso di Scrittura per Giovani


La Fondazione Galignani e “La Base” presentano:


La Fondazione Galignani e il Cag “La Base” di Palazzolo sull’Oglio indice il  Primo Bando del Concorso di Scrittura per Giovani “asSaggi d’autore”. La partecipazione è gratuita.
Ecco, di seguito, il bando ufficiale:
Art. 1. Il Bando è rivotlo a giovani studenti universitari (e non) con meno di 28 anni residenti nei Distretti di Palazzolo sull’Oglio (Palazzolo sull’Oglio, Adro, Capriolo, Cologne, Erbusco, Pontoglio) e Chiari (Chiari, Castelcovati, Castrezzato, Cazzago S.M., Coccaglio, Comezzago-Cizzago, Roccafranca, Rovato, Rudiano, Trenzano, Urago d’Oglio) e studenti delle classi 4° e 5° delle scuole superiori dei suddetti paesi. La partecipazione è gratuita. Gli scritti devono pervenire alla redazione entro il 31 Marzo 2012.

Art. 2. Il concorso prevede la redazione di un saggio su argomento libero in lingua italiana (sono però esclusi: saggi biografici, saggi giornalistici e su argomenti di cronaca). Il testo deve essere redatto in un minimo di 12450 caratteri e in un massimo massimo 20750 caratteri (da 3 a 5 pagine Word circa). Sarebbe preferibile comunque attenersi alle seguenti indicazioni: Times New Roman 12, Interlinea singola, Margini standard.

Art. 3. Il concorso è organizzato per studenti da studenti. La Giuria è composta da ragazzi dai 24 ai 27 anni, laureandi o da poco laureati (Laurea Magistrale).

Art. 4. I saggi saranno valutati in base ai seguenti criteri:
a. Sintassi e forma dei periodi, forma dell’argomentazione e del saggio.
b. Utilizzo di termini e linguaggio specifici in relazione al tema affrontato.
c. Capacità di ricorrere a fonti bibliografiche per sostenere la propria tesi.
d. Originalità dell’argomento trattato.
Art. 5. I saggi devono essere inviati dagli Autori all’indirizzo di posta elettronica assaggidautore@gmail.com, in duplice formato .doc e .pdf. Al fine di garantire l’anonimato durante la valutazione, gli Autori sono invitati a seguire le seguenti indicazioni:
a. Nel formato .pdf, oltre al saggio (dotato di titolo), dovranno comparire i dati personali: Nome, Cognome, Indirizzo di residenza, Email, Posizione accademica/scolastica (Facoltà, corso di laurea, anno di iscrizione universitaria/Tipo di scuola superiore, indirizzo, classe di appartenenza).
b. Nel formato .doc, non dovrà comparire nessun dato personale oltre al titolo del saggio e il corpo del testo.

Art. 6. Primo Premio: Buono acquisto per libri del valore di €100. Altri Premi: Buono acquisto per libri del valore di €50 per il secondo classificato, di €30 per il terzo e di €50 per il Premio della Giuria. I migliori saggi saranno pubblicati in un volume stampato in 100 copie e distribuito nelle biblioteche dei paesi a cui è rivolto il presente Bando.

Per tutte le informazioni, visitare i siti internet:

> http://www.assaggidautore.blog.com/
> http://www.fondazionegalignani.it/
> Profilo Facebook : “Concorso AsSaggi d’autore