Marta Vezzoli, giovane artista palazzolese

di Luciano Demasi
Nell’ambito delle iniziative della Galleria “Arte contemporanea hors des sentiers battus” , la Galleria Monteoliveto con propri atelier in Italia a Napoli, in Francia a Parigi e Nizza, lancia nel 2° semestre 2010 il Progetto “alla ricerca di…Giovani Talenti” che, dopo una selezione avvenuta a partire dal 1° luglio 2010, approda ad un calendario di mostre personali allestite al livello ingresso della Galleria di Napoli in piazza Monteoliveto e in due saloni di Parigi e Nizza.


Tra gli artisti selezionati la palazzolese Marta Vezzoli
che ha svolto la sua formazione artistica con la passione e la voglia di offrire un contributo allo sviluppo delle nuove correnti artistiche in atto. Marta Vezzoli è nata a Palazzolo sull’Oglio nel 1976, ha frequentato il Liceo Artistico Statale di Bergamo, come allieva in Figura Disegnata del Prof. Umberto Tibaldi che, per primo, la avvicina al mondo della scultura. Continua poi la sua ricerca con il Prof. Paolo Gallerani, diplomandosi in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano nel 1999.
La sua ricerca artistica si è sviluppata a partire dallo studio di architetture antiche e moderne, con particolare attenzione alla fabbriche dismesse e ha realizzato opere utilizzando pietre, ferro, materiali che le hanno permesso di creare forme primarie e sintetiche che tendono a concetti essenziali.
Il suo percorso artistico approda poi alla pittura, che le consente, attraverso il colore, di aggiungere nuovi elementi alla sua espressione artistica.
Nella continuità di una ricerca e tensione compositiva e creativa originale ed elegante si ritrovano nella giovane artista, i segni di una sensibilità estetica senza tempo anche se moderna e già si possono intravedere i caratteri di una personalità poliedrica che nel tempo è andata acquisendo, facendo “emergere sempre più dimensioni vibranti di colore verso la luce”.
Attualmente vive e lavora a Pavia dove ha creato e gestisce lo spazio “ConTesto Arte” Atelier e spazio espositivo, all’interno dell’Associazione “Via Magenta”. Dal 2009 lavora alla nuova tematica de “I legami” che danno lo spunto anche al titolo del catalogo della mostra “Galerie d’Europe – Paris dal 29 ottobre al 9 novembre 2011.

A conclusione del progetto Giovani Talenti sarà realizzato un catalogo di tutti gli eventi contenente la scheda monografica per ogni artista che sarà divulgato in sede di finissage della chiusura del Progetto.