Lega, c´è Bertoli al timone. Pdl, Sala cerca i «numeri»

La Lega Nord di Palazzolo ha presentato il nuovo segretario Attilio Bertoli, e il nuovo direttivo formato da Armando Turra, Alessandro Nèe, Nazareno Pagani e Carlo Loda.
Ringraziando direttivo e segretario uscente, Bertoli ha dichiarato: «Seguiremo un programma preciso, organizzando più incontri e manifestazioni, con la Provincia e comuni limitrofi per informare i cittadini su attività amministrative locali e intercomunali».
Sulla specifica situazione palazzolese, il messaggio si presta a varie interpretazioni: «Saremo leali con i nostri alleati perché siamo di parola – ha detto Bertoli – sostenendo questo sindaco fino a fine del mandato, ma la situazione politica nazionale cambiata potrebbe influire in futuro anche qui»

Tra l´altro, sempre martedì sera, il Consiglio comunale seguito alla conferenza stampa ha confermato che la Lega è fondamentale per Alessandro Sala, che per mancanza del numero legale non ha potuto far respingere la mozione del Pd di interrompere la procedura per la cava di Telgate. Alla perdita di Luisa Sala, passata all´opposizione, si sono aggiunte le assenze di Selina Grasso e Alessandro Belotti, di Palazzolo Cambia, e dei consiglieri Pdl Romolo Mercuri e Davide Mai che hanno impedito alla maggioranza di avere i numeri.

Quando i consiglieri del Pd, hanno deciso di togliere il numero legale, la seduta è stata aggiornata a stasera, mentre in aula fin quasi a mezzanotte si è sviluppato un confronto aspro tra sindaco e Pd.

(fonte: bresciaoggi.it)