Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

Lombardia, il coraggio di denunciare la ndrangheta per non morire


Facebooktwittergoogle_plusmail

Macchine bruciate, spari e intimidazioni. Di seguito [ndr] la testimonianza del leghista Modesto Verderio, consigliere comunale a Lonate Pozzolo che in solitudine ha denunciato le connivenze che diedero il via all’inchiesta Bad Boys e portò alle sbarre tra gli altri il boss Vincenzo Rispoli e altre decine di ndranghetisti. «Ho paura? Se succede qualcosa a me o ai miei figli sapranno chi è stato a uccidermi»


(fonte: ilcorriere.it)

Altre storie daProvincia