Vai a…
RSS Feed

12 dicembre 2018

Una schiacciatrice in campo per il “tie break” delle elezioni


Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe esserci un sesto candidato sindaco a Palazzolo: è iniziata ieri sotto un gazebo al mercato settimanale la presentazione ai cittadini della lista dell´Idv, l´Italia dei Valori di Antonio Di Pietro, che alle elezioni palazzolesi sarà capitanata da una sportiva.
Si tratta della pallavolista Sara De Vecchi: resta solo da stabilire se l´atleta sarà candidato sindaco di bandiera per l´Idv, oppure se guiderà una lista Idv apparentata con il candidato sindaco di centrosinistra Gabriele Zanni. Il nodo verrà sciolto nei prossimi giorni.
Nella prima ipotesi, Sara De Vecchi diverrebbe appunto il sesto candidato sindaco della «griglia» palazzolese.
Si aggiungerà dunque l´Idv alle liste di «Palazzolo 5 stelle» (candidato Angelo Scaratti), a quelle di Pd, «Palazzolo città in testa» e lista San Pancrazio che appoggiano Gabriele Zanni, quindi di Udc, Pdl e Impegno Palazzolo che appoggiano Tarcisio Rubagotti, mentre Lega Nord e «Sala Sindaco» sostengono Alessandro Sala, mentre Selina Grasso ha le liste «Palazzolo cambia con noi» e «Più Palazzolo».

La scelta del partito di Di Pietro, che deciderà nei prossimi giorni se allearsi con Zanni o meno, è nata considerando i voti raccolti nella precedenti elezioni che hanno dato all´Italia dei valori una percentuale mai inferiore al 3,5 percento.
Ieri mattina Raffaele Miele, coordinatore del collegio 30, con Renzo Quarena e Lucio Benagli con un gazebo hanno iniziato a far conoscere la proposta ai palazzolesi.
La 32enne Sara De Vecchi, agente di commercio e pallavolista, è «cresciuta» nella Polisportiva Palazzolo. dalle giovanili alla prima squadra.

Schiacciatrice di ottima tecnica e personalità, ha giocato in molte formazioni tra serie B e anche in serie A (lo scorso anno all´Icos Crema in A2) ed è attualmente in forza al Monticelli Brusati in serie B2.

(fonte: G. Chiari, www.bresciaoggi.it)

Altre storie daPalazzolo