Vai a…
RSS Feed

18 dicembre 2018

Palazzolo: Rubagotti, esperienza e voglia d’impegnarsi


Facebooktwittergoogle_plusmail

«Con Rubagotti candidato sindaco, mettiamo al servizio dei palazzolesi affidabilità, onestà, serietà, tradizione e cultura». Con queste parole Gianpiero Capoferri del direttivo provinciale del Pdl ha presentato
Tarcisio Rubagotti, quale candidato sindaco per la tornata elettorale del 6 e 7 maggio, con le liste del Popolo della libertà, Udc ed Impegno Civica Palazzolo.

«Il Pdl propone persone con esperienza e giovani che hanno voglia di impegnarsi – ha proseguito Capoferri -; con noi anche agricoltori, imprenditori e semplici persone che intendono partecipare perché hanno passione e desiderio di mettersi al servizio dei cittadini». Pieno appoggio arriva dall’Udc attraverso le parole di Angelo Cima che ha ribadito la stima nutrita nei confronti di Rubagotti, che rispecchia la fiducia condivisa dall’intero partito.

Giovanni Gritti, capolista di Impegno civica Palazzolo, fino a qualche mese fa guidat ain Consiglio comunale proprio da Rubagotti, ha posto l’attenzione sul percorso della civica dalla sua costituzione: «Dal 2002 ad oggi abbiamo sempre lavorato a favore del territorio – ha spiegato -, così come ci siamo ben mossi e battuti nella passata Amministrazione su temi importanti». È l’intervento di Rubagotti a chiudere la mattinata
che, nel ringraziare l’ex sindaco Silvano Moreschi per aver accettato
il ruolo di capolista, ha ricordato alcuni punti fondamentali
del programma: «Riteniamo necessario mettere mano alla macchina amministrativa che, insieme al bilancio, credo sia un punto importante e che presenta non poche criticità -ha spiegato Rubagotti -; necessario sarà anche valutare le scelte del pgt e il problema dei tagli al sociale». Il Pdl punta dunque ai principi di «verità, che sta alla base del rispetto nei confronti dei cittadini, e di coraggio nel prendere decisioni nette e chiare» ha concluso Rubagotti.

(fonte: Roberta Bellino www.giornaledibrescia.it)

Altre storie daPalazzolo