Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

VOCE AL CITTADINO: “Volevo avvisare gli abitanti di Palazzolo…”, ci scrive Daniele


Facebooktwittergoogle_plusmail

Riceviamo e inoltriamo la segnalazione di Daniele:

“Buongiorno redazione,
volevo avvisare gli abitanti di Palazzolo che questa mattina (28 ottobre) in via Giuseppe Verdi, quartiere San Giuseppe, intorno alle 8:40 due ragazzi, di circa 20 anni, con accento dell’ est si sono fermati davanti a casa mia con una macchina bianca, seminuova, ben pulita (questo per non dare nell’ occhio). Dovrebbe essere una MICRA (ma immagino che questa gente cambia spesso macchina).

Avendo visto mia moglie uscire di casa in macchina (per portare la bimba all’ asilo) il loro piano era quello di entrare subito in casa mia scavalcando il cancellino e rompendo una finestra. Per assicurarsi che in casa non ci fosse nessuno hanno suonato il campanello.
Fortunatamente io stavo ancora in casa e quindi al citofono hanno preso la scusa che cercavano una persona. Nel momento che stavano al citofono con me è passata mia moglie in macchina davanti casa e capendo subito la situazione si è fermata chiedendo chi o cosa stessero cercando. I due ragazzi sono corsi in macchina e sono scappati via.

Mia moglie non è riuscita a prendere il numero di targa e il nostro errore è stato quello di aver chiamato i carabinieri solo dopo 20 minuti (per fare la segnalazione). Giustamente i carabinieri ci hanno rimproverato che in queste situazioni avremmo dovuto chiamarli subito per dare la possibilità di rincorrere immediatamente i malviventi (spesso c’è una volante nei paraggi)

CHIEDO QUINDI AI CITTADINI PALAZZOLESI DI TENERE GLI OCCHI BEN APERTI IN QUALSIASI ORA DEL GIORNO E DI SEGNALARE TEMPESTIVAMENTE ALLE FORZE DELL’ ORDINE EPISODI DI QUESTO GENERE O ANCHE SEMPLICI SOSPETTI (persone che si aggirano in modo strano etc…) PERCHE’ SPESSO LA TEMPESTIVITA’ DELLA SEGNALAZIONE FA LA DIFFERENZA. Chiamate il 112 o salvate sul telefonino il numero di telefono dei carabinieri di Palazzolo (0307400309) o Chiari (0307013500) in modo d’ averlo a portata di mano quando serve.

Sarei grato se poteste pubblicare sul vostro sito e su Facebook quanto ho scritto
Grazie per l’ attenzione
DANIELE”

Altre storie daVoce al cittadino