Vai a…
RSS Feed

18 dicembre 2018

Pudding di panettone … proseguono le ricette del riciclo!


Facebooktwittergoogle_plusmail

Voglio tornare al panettone e presentarvi una ricetta fusione tra un classico italiano e una tradizione inglese.

Questo pudding di panettone è davvero molto goloso come veloce merenda o come semplice fine cena … da consumare con il cucchiaino, mi raccomando!

Manca poco a Natale, vi state preparando? Avete addobbato le case? Avete preparato i cuori ad essere più buoni? Avete preso i regali? Vi devo confessare che io NON amo il Natale, come tutte le feste! Eppure quest’anno, non so, ma la magia natalizia bussa anche al mio cuore. Starò diventando anziano? Che dite, gli devo aprire?

 

PUDDING DI PANETTONE

Ingredienti:

Panettone: 5 spicchi

Uova: 2

Latte: 200 ml

Yogurt greco: 150 g

Zucchero semolato: 1 cucchiaio

Vanillina: 1 bustina oppure Essenza di vaniglia: 1 cucchiaino

Burro: q.b.

Zucchero a velo: q.b.

 

Procedimento:

– Imburrare leggermente il fondo di una pirofila e posizionare al suo interno gli spicchi di panettone tagliati a metà, lasciando la parte con la crosta sopra.

– In una ciotola mescolare le uova, lo yogurt greco, il latte e la vaniglia. Aggiungere lo zucchero e versare il composto sulle fette di panettone.

– Mettere la pirofila in una teglia leggermente più grande, che la possa contenere, riempita per metà di acqua molto calda, per la cottura a bagnomaria.

– Trasferire il tutto in forno e cuocere a 160° per 35 minuti, finché i bordi del panettone saranno dorati e la crema rappresa.

– Spolverare di zucchero a velo e servire tiepido.

Altre storie daL'abito non fa il cuoco