Vai a…
RSS Feed

22 ottobre 2018

VOCE AL CITTADINO: “Divieto di giocare al pallone al parco Metelli”, ci scrive un papà


Facebooktwittergoogle_plusmail

Riceviamo e inoltriamo:

“Buongiorno,

vorrei segnalare almeno un paio di stranezze che compaiono sul regolamento del parco Metelli esposto recentemente. La prima anomalia riguarda il divieto di giocare con il pallone. Quindi quando io accompagno mio figlio ed i suoi piccoli amici a giocare a calcio nel parco, commetto un reato! La seconda stramberia riguarda il divieto di fare pic-nic al di fuori delle aree dedicate al pic.nic. Premesso che dette aree non esistono (e sarebbe bene che venissero create con tanto di tavolini e panche), io commetto un altro reato quando, durante la bella stagione, stendo una coperta sull’erba e faccio consumare una buona merenda a mio figlio e ai suoi compagni al termine delle loro partite a calcio.

Potrei, stando al minaccioso cartello, essere soggetto ad ammende che potrebbero arrivare a diverse centinaia di euro….!!!

Ora io non so chi abbia redatto un simile regolamento, ma so che va cambiato quanto prima. Grazie per lo spazio concessomi.

Un papà”

Altre storie daVoce al cittadino