Vai a…
RSS Feed

12 dicembre 2018

Giornata del verde pulito: oltre 40 volontari al lavoro sabato 11 aprile a Palazzolo


Facebooktwittergoogle_plusmail

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Palazzolo sull’Oglio ha aderito alla “Giornata del verde pulito”, promossa da Regione Lombardia per stimolare lo sviluppo di una coscienza civica tesa a salvaguardare le aree verdi di pubblica fruizione, attraverso iniziative che ne migliorino la qualità, il decoro e la pulizia.

Per sabato 11 aprile, in particolare, il Comune di Palazzolo ha pianificato e organizzato una serie di interventi di pulizia e di raccolta di rifiuti abbandonati lungo le rive dei corsi d’acqua, nelle scarpate e in alcune delle zone più nascoste o impervie del territorio comunale, ai quali prenderanno parte, oltre a personale del Comune, anche 8 associazioni palazzolesi (Ekoclub, Protezione Civile, Alpini di Palazzolo, Alpini di San Pancrazio, Cacciatori, Coltivatori diretti, CAI e Marinai). L’associazione Ekoclub coinvolgerà inoltre alcune classi degli istituti scolastici della città in un percorso specifico di sensibilizzazione alla salvaguardia del verde pubblico con attività programmate in diverse giornate.

Coordinati dall’Ufficio Ecologia del Comune, gli oltre 40 volontari che prenderanno parte all’iniziativa, si ritroveranno alle 8 di sabato davanti al Municipio, dove avverrà l’assegnazione delle rispettive zone d’intervento alle varie associazioni. Supportati anche da alcuni mezzi speciali, macchine agricole e attrezzature adeguate, i gruppi non si limiteranno alla raccolta dei rifiuti, ma provvederanno anche al decespugliamento di piante infestanti, all’eliminazione di ramaglie, a sfalci e potature e alla messa in sicurezza di aree verdi e percorsi ciclabili.

“Siamo soddisfatti per la risposta entusiasta che abbiamo avuto da parte di numerose associazioni e scuole palazzolesi, che quindi intendiamo ringraziare pubblicamente per contributo che anche quest’anno offriranno, mettendo a disposizione uomini e mezzi – commenta l’assessore all’ecologia del Comune di Palazzolo, Giulio Cotelli -. E’ la dimostrazione di una spiccata sensibilità ai temi ambientali e di un profondo senso civico. Ci auguriamo che questa iniziativa possa stimolare ulteriormente il senso d’appartenenza alla nostra realtà territoriale e contribuire a ridurre il più possibile in futuro fenomeni d’inciviltà come l’abbandono di rifiuti, nella consapevolezza che il verde pubblico sia un patrimonio comune da salvaguardare”.

(fonte: comunicato stampa)

Altre storie daPalazzolo