Vai a…

RSS Feed

20 agosto 2018

Ritorna “Le meraviglie della terra del fiume”. Ecco tutti gli appuntamenti


Facebooktwittergoogle_plusmail

Palazzolo. Dopo il successo dell’edizione 2014 ritorna “Le meraviglie della terra del fiume”, la manifestazione che prevede l’apertura al pubblico dei monumenti e luoghi più rappresentativi della città di Palazzolo sull’Oglio con l’obiettivo di far conoscere, valorizzare e promuovere il patrimonio storico, artistico e culturale del territorio palazzolese. La manifestazione si svilupperà tra il mese di maggio e giugno.

In particolare, domenica 3, 10, 17, 24 e 31 maggio dalle 14.30 alle 18.30 e sabato 13 giugno dalle 19.00 alle 24.00 sarà possibile visitare la Torre del Popolo (la più alta torre campanaria d’Italia), il Castello medievale con i suoi camminamenti sotterranei, l’antica Pieve (con i suoi tre livelli sovrapposti, dall’epoca altomedievale al Rinascimento), il prestigioso Teatro Sociale ottocentesco, il Torrione di Mura, la Cappella di San Rocco (con i suoi affreschi
quattrocenteschi) adiacente alla Chiesa di San Giovanni Evangelista, nella quale si conserva, oltre ad una pala di Andrea Celesti, un importante ciclo di affreschi di Matteo Pedrali, le raccolte museali denominate Museo di storia ed architettura navale e Museo dei ricordi di guerra, nonché la Villa Lanfranchi con il suo fondo librario ricco di manoscritti, incunaboli e libri antichi. Vi è altresì la possibilità di visitare il Museo San Fedele – Collezioni Mario Pedrali, una
significativa collezione privata costituita da macchine da scrivere provenienti da tutto il mondo, nonché realizzate nel tempo dalla ditta Olivetti, da moto storiche Sterzi e da cimeli legati al cinema.

I visitatori potranno anche usufruire di aree attrezzate per eventuali soste o pic-nic presso il parco delle Tre Ville e il parco fluviale “G. Metelli”.
La manifestazione, oltre all’apertura dei luoghi di interesse con la possibilità di visite guidate (gratuite), prevede anche diverse iniziative/eventi collaterali:
3 maggio
h 11.00: Castello – Apertura della mostra fotografica del Circolo Fotografico Palazzolese
h 15.00: Torrione – Partenza della visita guidata a cura di Martino Cardani (durata
1h 30m)
h 15.30: Castello – Partenza della camminata tra i monumenti a cura de “Il Club”(durata 1h 30m)
h 16.00: Auditorium S. Fedele – Concerto lirico a cura degli “Amici della Musica”
h 18.00: Villa Lanfranchi – Alla scoperta del fondo antico con il M° F. Ghidotti – a seguire rinfresco-aperitivo a cura dell’Atelier Melograno (Il Club)
h 21.30: Parco Metelli – Star Party a cura del Gruppo Astrofili Deep Sky (GADS) di Castegnato

10 maggio
h 15.00: Parco Metelli – Attività di arrampicata presso la palestra di roccia del CAI
h 15.30: Auditorium S. Fedele – Accompagnamento musicale a cura della fam. Sottini
h 16.30: Teatro Sociale – Presentazione con performance teatrale del libro per bambini “Un bruco di nome Miu”
h 18.00: Castello – Castle Calling: aperitivo&musica a cura di “Linea Catartica”

17 maggio
h 15.00: Castello – Partenza della visita guidata a cura di Martino Cardani (durata 1h 30m)
h 15.00: Castello – Mercato di “Campagna Amica” in collaborazione con Coldiretti (con degustazioni)
h 15.30: Auditorium S. Fedele – Accompagnamento musicale a cura della fam. Sottini
h 18.00: Castello – “Musica dal Mondo”, concerto del gruppo “Violini Saporiti”
h 20.45: Casa della Musica – “Carmina Burana” a cura dell’Accademia Musicale e del Coro La Rocchetta

24 maggio
h 8.00: Castrina – Gara di pesca sportiva per ragazzi a cura della Società di Pesca Sportiva
h 8.30: Parco Tre Ville – Esposizione cinofila e sfilate per tutta la giornata a cura della “Federcaccia”
h 15.00: Torrione – Letture per bambini a cura di Giulia Rossi
h 15.30: Auditorium S. Fedele – Accompagnamento musicale a cura della fam. Sottini
h 20.30: Biblioteca – Spettacolo sulla Grande Guerra curato dal Coro Alpini di Palazzolo, dal Gruppo teatrale La Maschera e dall’Accademia Musicale

31 maggio
h 11.00: Castello – Inaugurazione della mostra degli allievi del CACP
h 12.30: Piazza Roma – Lo spiedo di San Fedele organizzato dal Gruppo Alpini di Palazzolo e dall’AssComm San Fedele (informazioni presso i bar della Piazza)
h 15.00: Torrione – Partenza della visita guidata a cura di Martino Cardani (durata 1h 30m)
h 15.00: Torrione – Laboratorio artistico per bambini a cura delle “Arcobalibro”
h 15.00: sede del Kayak – Canoa taxi a cura del Kayak Canoa Club
h 15.30: Auditorium S. Fedele – Accompagnamento musicale a cura della fam. Sottini
h 18.00: Villa Lanfranchi – Alla scoperta del fondo antico con il Prof. G. Benedetto
h 18.00: Piazza Roma – The Crowsroads, concerto a cura di Lanciomusic

13 giugno
Luci di notte. Notte bianca tra i monumenti e le vie di Palazzolo sull’Oglio
apertura notturna dei monumenti e luoghi di interesse dalle 19.00 alle 24.00
apertura notturna di alcuni negozi
mercatino del libro a cura dell’Associazione Kuma (Piazza Roma)
mercatino delle “Donne di marzo” con oggetti usati/vintage (Piazza Roma)
aperitivo curato dall’AssCom S. Fedele e Gruppo Alpini di Palazzolo (Piazza Roma)
aperitivo musicale a cura di Noi di Mura (chiostro San Giovanni)
accompagnamento musicale nella Pieve a cura della fam. Sottini
esposizione di artisti palazzolesi a cura del CACP presso il Castello
mostra Circolo Fotografico Palazzolese (Castello)
animazione per bambini a cura dell’Associazione Clown Orsotti (Castello)
esibizione di sbandieratori in costume medievale a cura del Consiglio di San Gerolamo
performance teatrali a cura di Filodirame (Teatro Sociale)
reading letterario a cura del Teatro Flautomagico (Torrione)
mostra fotografica a cura dell’Associazione Scatti Palazzolesi
concerto di musica leggera italiana a cura dei gruppi dell’Accademia Musicale e Centro di formazione musicale “R. Mosca” (Piazza Roma – dalle 22.00 alle 24.00).

Il progetto è reso possibile grazie alla preziosa collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e alcune associazioni o gruppi di volontariato locali, tra cui il gruppo Alpini di Palazzolo, il Consiglio di San Gerolamo, l’associazione Noi di Mura, l’Ekoclub International, l’associazione Il Sestante Itinerari nella Storia, l’associazione Donne e Costituzione, il gruppo Marinai, il Circolo Dopolavoro Comunale, la Fondazione Cicogna Rampana Onlus, il gruppo Campanari,
l’associazione Medaglie al valor militare palazzolese, l’associazione Kuma – Volontari per la Cultura, l’associazione Linea Catartica, l’Associazione Commercianti, il Circolo Fotografico Palazzolese, l’associazione Il Club, il CAI, la Coldiretti e l’Accademia Musicale; fondamentale è inoltre la presenza degli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. Falcone”, a cui è affidato il compito di accompagnatori durante le visite presso l’antica Pieve e il Teatro Sociale.

(fonte: albo pretorio)

Altre storie daPalazzolo