Vai a…

QUI PALAZZOLO

Il Blog di Palazzolo sull'Oglio

RSS Feed

19 luglio 2018

Avviso alla cittadinanza: problematiche ENI GAS&POWER


Facebooktwittergoogle_plusmail

Inoltriamo le comunicazioni del sindaco di Palazzolo sulla vicenda Eni Gas:

“Gentili Cittadini,
nelle  scorse  settimane,  a  fronte  di  alcune  segnalazioni  provenienti  da  cittadini palazzolesi, che lamentavano costi anomali esposti nelle bollette gas dell’operatore Eni Gas, abbiamo potuto verificare che in moltissimi casi sono stati addebitati costi legati alla voce  “Quota  fissa”  per  i  contatori  non  corrispondenti  alle  vigenti  normative.

Nello specifico si deve segnalare che dall’inizio del mese di gennaio 2015, diversamente da quanto accadeva prima allorquando vi era un’unica tariffa, l’Autorità per l’Energia con proprie  delibere  ha  suddiviso  in  tre  scaglioni  gli  importi  dovuti  per  la  voce  suddetta, differenziandoli a seconda della portata del contatore. Ad oggi per contatori fino alla tipologia G6 la quota stabilita è di € 2,015 al mese, da G7 a G40 di € 18,68 al mese e oltre G40 € 78,13 al mese. In moltissimi casi, soprattutto per le  utenze  domestiche,  riconducibili  al  primo  scaglione,  è  risultato  che  Eni  gas  abbia indicato  in  bolletta  una  tipologia  errata  di  contatore  superiore  a  G6  con  conseguente addebito di importi eccedenti quelli dovuti. Abbiamo immediatamente contestato il fatto ad Eni Gas che ci ha garantito una pronta soluzione della vicenda.

Invitiamo  in  ogni  caso  tutti  i  cittadini  a  verificare  la  rispondenza  presso  le  proprie abitazioni della tipologia di contatore rispetto a quello indicato in bolletta, onde appurare se vi siano state maggiorazioni non dovute di costi.
In ipotesi affermativa s’invitano i cittadini a contattare allo 030/711807 gli uffici ENI Gas di Chiari per avere chiarimenti, ovvero a consegnare al Comune di Palazzolo sull’Oglio, presso  la  Segreteria  del  Sindaco nei  giorni  lunedì  –  mercoledì  –  venerdì  (dalle 09.30  alle  12.30)  e  martedì  e  giovedì  (dalle  16.45  –  17.45),  l’apposito  modulo  di segnalazione,  reperibile    sul  sito  internet  istituzionale  e/o  presso  l’Ufficio  Messi all’ingresso del Comune.

Il modulo compilato, completo di copia della/e bolletta/e pagata/e potrà essere trasmesso anche  a  mezzo  mail  all’indirizzo  di  posta  elettronica:segreteria.sindaco@comune.palazzolosulloglio.bs.it

È  in  ogni  caso  intenzione  dell’Amministrazione  valutare  eventuali  azioni  legali,  anche collettive,  a  garanzia  della  cittadinanza  ed  al  fine  di  far  ottenere  i  rimborsi  dovuti  ai cittadini, oltre che una corretta predisposizione delle bollette future.

Il Sindaco
Avv. Gabriele Zanni”

Altre storie daPalazzolo