Vai a…
RSS Feed

22 ottobre 2018

L’arte come processo creativo di guarigione


Facebooktwittergoogle_plusmail

Ritengo ci sia un disperato bisogno sociale di condotte creative

Carl Rogers

 

Molti conosceranno l’ormai consueta manifestazione Benessere Partecipato, che vede incessante per la quarta edizione la favorevole collaborazione fra l’Associazione Il Club e il Sistema Bibliotecario dell’Ovest Bresciano proporre una serie di serate a tema e laboratori nelle biblioteche per creare reti di relazione tra le persone, utilizzando lo spazio della biblioteca come luogo di incontro.

Nostro proposito, anche per quest’autunno, è cercare di realizzare delle proposte che incontrino i bisogni delle persone, finalizzate al benessere completo dell’individuo ed alla costruzione di reti sociali necessarie alla scoperta delle potenzialità proprie di ogni persona. Il tema proposto sarà l’arte come processo creativo di guarigione.

Nell’attesa di trovarvi partecipanti attivi a queste iniziative, che sono completamente gratuite, vi proponiamo un’interessante intervista a Lara Beretta, coordinatrice del Club che ci racconta dell’Associazione e di questa vitale collaborazione col Sistema Bibliotecario Bresciano:

Intervista a Lara Beretta

Buona visione e buon estate!

A cura di Simona Volpi, Psicologa-Psicoterapeuta

 

Immagine da pinterest.com

Altre storie daBasta il pensiero