Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

Dalla Finanza comportamentale alla “FINANZA SPIRITUALE”


Facebooktwittergoogle_plusmail

finanza bibblica

Questo mese lasciamo la parola a MAURO FARINA, un nostro socio collaboratore che tratta un argomento a noi caro e che nell’arco dell’Anno formativo di ATLA Formazione cerchiamo di insegnare alla persone che si interfacciano con noi: l’EDUCAZIONE FINANZIARIA e l’INTELLIGENZA FINANZIARIA che se applicati a dovere portano le persone ad essere LIBERI FINANZIARIAMENTE.

IMG_1338

”Acquista la saggezza; sì, a costo di quanto possiedi, acquista l’intelligenza”.(Proverbi 4,7)

Si parla molto di “finanza comportamentale”, ebbene noi parleremo di “finanza biblica” o meglio di “finanza spirituale “… un modo nuovo di intendere il rapporto con il denaro o semplicemente la ri-scoperta degli antichi principi contenuti nel più antico dei testi sacri. Dopo trenta anni di attività nei servizi finanziari , pensavo di avere appreso tutto sui segreti della finanza personale…ma ho scoperto quasi casualmente(succede spesso nella vita) che non era così!

Ho cominciato a domandarmi se nella Bibbia, Dio avesse qualcosa da comunicarci riguardo al denaro e, poco a poco, ho scoperto con grande sorpresa che ci ha lasciato non solo un mondo pieno di ricchezze ma anche le indicazioni sul come gestirle nel modo migliore. Si pensi che il Nuovo Testamento contiene circa 200 versetti sulla fede e più di duemila sulla responsabilità per il proprio denaro e la gestione delle proprie finanze.

Il più grande investitore della storia William Gann diceva che per investire bene bisogna saper interpretare i messaggi finanziari contenuti nella Bibbia e questa era il testo base per i partecipanti ai suoi corsi.

Non molto tempo fa l’economista Giulio Tremonti ha sostenuto pubblicamente che è venuto il momento “di smettere di leggere libri di economia” ma di leggere la Bibbia che contiene tutto quello che serve per risolvere le questioni finanziarie.

Ho quindi “accettato”questa sfida e dopo un lungo studio ho elaborato un corso “unico in Italia” che unisce i concetti finanziari biblici ai concetti finanziari del mondo “materiale”.
E’ un percorso di conoscenza che aiuterà certamente le persone a…dominare il denaro e a non esserne schiavi e a gestirlo meglio per raggiungere ciò che noi tutti vogliamo: la libertà finanziaria!

Approfondiremo il tema e presenteremo il corso al Centro spirituale Oreb di Calino di Cazzago San Martino sabato 12 Settembre alle ore 20,00 in una conferenza gratuita ed aperta a tutti, a cui seguira un buffet “BIBLICO” a base di pietanze usate duemila anni fa.

Vi aspettiamo

Mauro Farina – Educatore Finanziario

ATLA Formazione

Tags: ,

Altre storie daPillole di consapevolezza