Vai a…
RSS Feed

17 dicembre 2018

Cineforum 2016: ‘Crescere’, ‘Grandi autori’ e ‘Fantascienza’ i temi dell’Aurora Tra gli ospiti, anche lo sceneggiatore Bonelli di Zagor e Nathan Never Mirko Perniola


Facebooktwittergoogle_plusmail

‘Crescere’, ‘Grandi autori’ e ‘Fantascienza’. Sono questi i tre nuovi temi del cineforum che prenderà il via il 19 gennaio al Cinema Teatro ‘Aurora’ Palazzolo e andrà avanti fino a fine marzo, ogni martedì sera alle 21. Le opere verranno precedute da una breve analisi (dalle 20.45 alle 21) a volte sotto il profilo tematico (gli argomenti trattati dalla pellicola), altre sotto quello linguistico (la struttura e la storia del film), in modo da dare al pubblico una vasta gamma di scelta tra temi, prospettive e interventi. Un cineforum, insomma, decisamente più ampio in termini di offerta.

Sul palco, a tenere una breve introduzione tematica ci saranno due ospiti di eccezione. Per il ciclo ‘Crescere’ ci sarà la dottoressa Simona Chiari, direttore scientifico del Centro Clinico Clarense, che analizzerà le varie problematiche di infanzia, adolescenza e età adulta sotto il profilo psicologico. Mentre per la ‘Fantascienza’ ci sarà niente meno che lo sceneggiatore della Sergio Bonelli Editori Mirko Perniola, già autore di Zagor e di Nathan Never, quest’ultima famosissima serie a fumetti ambientata proprio in un futuro fantascientifico. A tenere, invece, una breve introduzione linguistica per le pellicole dei ‘Grandi autori’ e di alcune del ciclo ‘Crescere’ sarà Aliuscia Delbarba, del Cda del cinema Aurora.

Si inizia martedì 19 con il ciclo ‘Grandi autori’ e il film ‘Il sale della terra’ di Wim Wenders. Martedì 26 gennaio, invece, sarà la volta della ‘Fantascienza’ con ‘Gravity’ di Alfonso Cuarón, mentre martedì 2 febbraio si inaugurerà il percorso ‘Crescere’ con ‘I bambini sanno’ di Walter Veltroni.

Il biglietto, come sempre a prezzo calmierato, è di 4 euro. Si potrà effettuare anche l’acquisto online, facile e sicuro, al sito: http://www.liveticket.it/aurorapalazzolo.

Per maggiori informazioni e per prenotazioni dei biglietti, si può scrivere a info@aurorapalazzolo.it

Altre storie daPalazzolo