Vai a…
RSS Feed

11 dicembre 2018

Volontari al lavoro a Palazzolo per la salvaguardia del territorio. Sabato 5 marzo “La giornata del verde pulito”


Facebooktwittergoogle_plusmail

Migliorare la qualità, il decoro e la pulizia degli spazi verdi di pubblica fruizione, contrastando fenomeni di inciviltà, ma anche instillare nella popolazione, attraverso il “buon esempio”, la consapevolezza che il verde cittadino sia un patrimonio comune da tutelare. Questo il senso della “Giornata del verde pulito”, istituita da Regione Lombardia e promossa ormai da diversi anni anche dal Comune di Palazzolo sull’Oglio, grazie al coinvolgimento di diverse realtà associative.

“Quest’anno l’appuntamento è fissato per il 5 marzo – chiarisce l’assessore all’ecologia del Comune di Palazzolo, Giulio Cotelli -. Accogliendo una sollecitazione dei volontari coinvolti, abbiamo deciso di anticipare l’iniziativa rispetto alle precedenti edizioni, perché in questo periodo dell’anno la vegetazione non è ancora in crescita e le operazioni di pulizia risultano quindi più agevoli”.

7 le associazioni che, coordinate dall’Ufficio Ecologia del Comune, prenderanno parte alle attività (Ekoclub Palazzolo, Gruppo Protezione Civile Palazzolo, Gruppo Alpini Palazzolo, Gruppo Alpini S.Pancrazio, Cacciatori, Coltivatori Diretti e Marinai) e che si sono date appuntamento alle 8 di sabato nel piazzale antistante il Municipio, da dove i volontari, suddivisi in gruppi, raggiungeranno le zone loro assegnate.

“Ringrazio anticipatamente tutti i partecipanti coinvolti in questo progetto comune di tutela del nostro patrimonio naturale – afferma Cotelli -. Uomini e donne che con costante impegno ci aiutano a mantenere in sicurezza parchi, strade, argini e percorsi ciclabili, oltre a ripulire le aree verdi della città, contrastando i fenomeni di inciviltà e di abbandono di rifiuti. Ricordo a tal proposito che è possibile conferire gratuitamente ogni tipo di rifiuto al Centro di Raccolta di via Pontida. Un servizio che si affianca a quello regolare di raccolta porta a porta”.

Un’iniziativa dalla forte valenza educativa, quindi, che mira anche a stimolare il senso civico e di appartenenza alla comunità. Per questo la “Giornata del verde pulito” sarà proposta anche quest’anno agli alunni delle scuole palazzolesi, che nel mese di aprile verranno coinvolti in analoghe iniziative.

Altre storie daPalazzolo