Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

[PROROGATO BANDO PALASHORT]: ci sarà tempo fino a mercoledì 30 novembre per vincere i premi più alti di sempre


Facebooktwittergoogle_plusmail

Ci sarà tempo fino a mercoledì 30 novembre per partecipare a ‘Palashort’ e vincere il montepremi più alto di tutte le edizioni: ben 1.300 euro in buoni tecnologici e didattici. Tre premiati per la categoria Indipendenti, un vincitore unico per quella delle Scuole e il premio speciale per il tema ‘Palazzolo e l’Arte’.

Sono queste le categorie della terza edizione di Palashort: l’unico concorso per cortometraggi interamente dedicato alla città di Palazzolo sull’Oglio (Brescia) e ideato dall’associazione ‘Kuma – Volontari della Cultura Palazzolo’, che ora ha deciso di prorogare il bando di concorso dalla fine di ottobre alla fine di novembre.

Anche quest’anno potranno partecipare sia Indipendenti, sia Scuole (di ogni ordine e grado), presentando cortometraggi della durata massima di 15 minuti (minimo 30 secondi), che siano a tema Fiction, Documentario, Videoclip musicale, corto di Animazione, o a tema speciale ‘Palazzolo e l’Arte’. Come sempre, la partecipazione sarà gratuita: l’unico requisito per l’ammissione al concorso sarà che il cortometraggio debba essere girato a Palazzolo, o parli di Palazzolo tramite storie che la riguardino (i suoi cittadini e le loro imprese, le sue scuole e i loro progetti, i suoi monumenti e loro bellezze ecc).

Non servirà avere una strumentazione professionale per partecipare: basterà anche uno smartphone. A Palashort vige la massima libertà di espressione e sperimentazione.

Verranno premiati tre vincitori tra gli Indipendenti: primo classificato 500 euro in buoni di prodotti tecnologici, 300 euro al secondo e 100 euro al terzo, con un notevole incremento dei premi rispetto alle scorse edizioni. Per le Scuole, invece, quest’anno verrà premiato un unico vincitore, che si aggiudicherà 200 euro in buoni di materiale didattico. Infine, un premio speciale in buoni tecnologici del valore di 200 euro sarà conferito a chiunque (Indipendente, o Scuola) avrà presentato il miglior cortometraggio a tema speciale ‘Palazzolo e l’Arte’.

L’intero bando di concorso e il modulo di iscrizione sono consultabili sul blog ufficiale dell’associazione Kuma – Volontari della Cultura Palazzolo cliccando QUI.

Inoltre, l’omonima pagina Facebook di Palashort suggerisce ogni giorno spunti e idee per la propria opera e permette di restare in contatto costante con tutte le novità del concorso. Infine, sull’omonimo canale Youtube dell’associazione è possibile visionare tutti i cortometraggi ammessi alla scorse edizioni.

Palashort punta alla valorizzazione della città: sia dal punto di vista turistico e culturale, mostrando le bellezze della cittadina (che ha oltre mille anni di storia), sia da un punto di vista artistico, dando libertà ai cineasti di mettere alla prova la propria creatività all’interno di una cornice ben definita, ovvero la città di Palazzolo sull’Oglio.

Partecipate numerosi e numerose!

Kuma – Volontari della Cultura Palazzolo

Altre storie daPalazzolo