Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

Banda di stranieri razzia l’oratorio, il candidato sindaco Raccagni: “Palazzolo non è sicura”


Facebooktwittergoogle_plusmail

Riceviamo e inoltriamo il commento del candidato sindaco Stefano Raccagni sul grave fatto di cronaca accaduto ieri sera all’oratorio di Mura:

“Dopo i bulli, i predatori. Ieri sera una banda di stranieri minorenni ha depredato gli spogliatoi dell’oratorio San Sebastiano di Mura. I tre, un russo e due rumeni, sono entrati passando dall’area dismessa di fianco agli spogliatoi mentre i ragazzi stavano giocando a calcio. Hanno letteralmente ripulito le sacche dei palazzolesi che contenevano cellulari e contanti. Al termine della partita è scattata la ricerca ma solo uno dei tre, che aveva ancora addosso il cellulare, è stato fermato e portato in caserma dai carabinieri. Del resto della banda e della refurtiva nessuna traccia.

Nell’ultimo Consiglio comunale il sindaco Zanni ha ribadito che Palazzolo è una città sicura ma episodi come questo dimostrano il contrario. Come sindaco farò di tutto perché i nostri ragazzi possano uscire la sera e giocare sicuri negli oratori.

Stefano Raccagni”

(fonte: comunicato)

Altre storie dapolitica