Vai a…
RSS Feed

20 ottobre 2018

A Palazzolo sarà Zanni-bis: “Soddisfatti per come è arrivata la vittoria: senza polemiche e volgarità”


Facebooktwittergoogle_plusmail

Col 53,56% delle preferenze Gabriele Zanni si è, dunque, confermato sindaco di Palazzolo sull’Oglio battendo al ballotaggio il candidato della Lega Nord Stefano Raccagni che si è fermato al 46,44% delle preferenze.

Ecco le prime dichiarazioni di Gabriele Zanni per QuiPalazzolo:

“Sono e siamo estremamente soddisfatti di questo risultato, che al netto di fredde analisi sui numeri, ci consente di dire che il lavoro fatto in questi anni ha trovato l’apprezzamento e la comprensione di tantissime persone. Ma la soddisfazione maggiore è dettata anche da come questo risultato è stato raggiunto. Avevo chiesto a tutte le persone, in lista e non, di incontrare i palazzolesi raccontando quanto è stato realizzato e i progetti per la città del futuro. Di farlo semplicemente con verità e in modo non urlato. Parlando alla testa e al cuore delle persone e non alla pancia. Senza insultare nessuno o facendo promesse elettorali, come tali irrealizzabili. Lavorando con entusiasmo e divertendosi prima di tutto. Perché il bene comune lo si costruisce principalmente con questo approccio. Non con toni grevi e volgari o con sterili polemiche. La consapevolezza che è possibile ottenere una vittoria in questo modo, che è l’unico che le fornisce senso e valore, mi da speranza e voglia di rinnovare l’impegno gravoso che ci attende. E di farlo con le persone straordinarie che ci hanno sostenuto. Un grazie di cuore a tutti i palazzolesi che ci hanno dato fiducia, che faremo di tutto per non deludere.”

Altre storie dapolitica