, , , , , , , , , ,

IL TEATRO E’ POPOLARE E VI ASPETTA CON TANTE SORPRESE!

Sabato 28 ottobre alle ore 21.00 siete tutti invitati a teatro. La compagnia teatrale Filodirame, attraverso una fantastica e divertente conferenza-spettacolo, ha annunciato proprio venerdì l’apertura della nuova stagione 2017/2018 che si promette ricca di novità per tutti. Ci saranno moltissimi eventi per ragazzi, ed inoltre moltissimi spettacoli accompagneranno i giovani e le famiglie nelle occasioni di festa, come per Halloween, per Santa Lucia e per Capodanno.

La compagnia Filodirame, per coinvolgere al meglio il pubblico, ha dato vita a un processo il cui imputato era proprio lo stesso teatro, accusato di essere esclusivo e non popolare. Giudice, avvocato e testimoni sono stati splendidamente interpretati da tre professionisti e membri della suddetta compagnia (Francesca Fabbrini, Mario Pontoglio e Marco Pedrazzetti). Anche Gianmarco Cossandi , Assessore alla Cultura di Palazzolo, è stato chiamato a dare la sua versione e ha mostrato un grande entusiasmo riguardo all’eccellente lavoro che la compagnia Filodirame ha svolto per il paese e per il teatro sociale, al punto da riconfermarli per i prossimi tre anni. A confermare la popolarità del teatro ci sono anche i corsi aperti a tutti, bambini, ragazzi ed adulti. Impossibile non trovare qualcosa di interessante tra athletic dance, dizione, origami, danza contemporanea e molto altro ancora. Il direttore artistico Marco Pedrazzetti e il suo staff hanno proprio pensato a tutto, infatti anche per le scuole ci sono molti laboratori ed anche la possibilità di far vivere il teatro in un modo completamente nuovo ai più giovani attraverso la “Gita Spettacolare”, dove i bambini avranno la possibilità di scoprire tutti i ruoli ed i lavori del dietro le quinte e sul palco nel contesto teatrale. A favore della popolarità non va dimenticato il progetto di gemellaggio che è già avvenuto lo scorso anno con i ragazzi francesi, ma la novità riguarda la possibilità che i paesi coinvolti diventino ben 5. Tale novità darebbe al teatro di Palazzolo la possibilità di diventare presto anche un teatro internazionale per ragazzi, ampliando così gli orizzonti degli allievi e degli stessi membri della compagnia. Il verdetto finale è quindi chiaro a tutti, il teatro è unico e non esclusivo, dona emozioni uniche e migliora la qualità della vita di chi lo vive sia sul palco che da spettatore, vive per la gente e con la gente, appartiene al popolo ed è quindi popolare. Le novità come potete leggere sono tantissime, gli eventi sono veramente numerosi, il mio consiglio è di passare in piazza Zamara 9 per ritirare il libretto della nuova stagione, magari scegliendo anche l’abbonamento più adatto a voi, ne vale sicuramente la pena. Lo capirete da soli appena varcherete la soglia dell’ingresso e verrete calorosamente accolti da coloro che hanno dato al teatro popolare una nuova vita e una nuova possibilità di fare emozionare tutti voi. Sabato 28 si avvicina, non mancate e spargete la voce, il teatro vi accoglie tutti a braccia aperte.

Info su: http://teatrosocialepalazzolo.it/