Vai a…
RSS Feed

18 dicembre 2018

Palazzolo, avviso pubblico per l’assegnazione di voucher a favore di lavoratori dipendenti. Ecco come funziona


Facebooktwittergoogle_plusmail

Il Comune di Palazzolo sull’Oglio, dando continuità ad analogo intervento già assicurato per il precedente biennio, ha approvato l’avviso pubblico per l’assegnazione di voucher a favore di lavoratori e lavoratrici dipendenti di imprese, che svolgono la loro attività presso una sede operativa ubicata in uno dei Comuni degli ambiti distrettuali Monte Orfano, Sebino, Oglio Ovest, Brescia Ovest, che hanno aderito all’Alleanza locale di conciliazione, comprendente tali ambiti.

L’intervento in questione, si pone come obiettivo quello di sostenere interventi che favoriscano la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, al fine di facilitare l’esercizio delle responsabilità familiari da parte dei soggetti adulti.

voucher sociali assegnatisaranno destinati a una parziale copertura delle spese sostenute per la fruizione di servizi per la prima infanzia (nido, micronido, Centri per l’infanzia, Nidi Famiglia, baby sitting, baby parking, ludoteca), di servizi socio educativi assistenziali destinati a minori di età fino a 14 anni (servizi preposti nell’ambito delle attività estive, delle attività pre e post scuola, centri ricreativi diurni aggregativi ed educativi, rette scuole dell’infanzia, attività sportive musicali e culturali) e spese sostenute per la cura di familiari anziani in condizione di non autosufficienza e disabili gravi.

Possono essere accolte le richieste di voucher qualora ricorrano i seguenti requisiti: età del figlio/figlia del lavoratore fra i tre mesi e i quattordici anni alla data del 14/09/2018, per quanto riguarda i servizi prima infanzia e servizi socio educativi; fruizione dei permessi della L. 104/92 e s.m.i. come risulta da attestazione del datore di lavoro, per i voucher a sostegno delle spese per anziani e disabili; condizione lavorativa presso l’impresa aderente che deve sussistere per tutto il periodo in cui si beneficia del voucher, pena la cessazione del diritto a partire dal mese successivo alla perdita dello status occupazionale.

I lavoratori/lavoratrici interessati all’assegnazione del voucher dovranno presentare apposita domanda, utilizzando il modulo disponibile presso la propria impresa, a partire dal 1° marzo 2018 e fino al termine perentorio del 14 settembre 2018. Le istanze dovranno essere presentate solo tramite posta elettronica al seguente indirizzo: conciliazione@comune.palazzolosulloglio.bs.it

Per maggiori informazioni è possibile reperire il bando sul sito del Comune www.comune.palazzolosulloglio.bs.it oppure contattare l’Ufficio Servizi Sociali allo 030.7405565 (dott.ssa Laura Ciapetti).

(fonte: comunicato)

Altre storie dalavoro