Vai a…

QUI PALAZZOLO

Il Blog di Palazzolo sull'Oglio

CLICCA E SOSTIENI ‘HELIUM’

RSS Feed

20 giugno 2018

Ritrovata Denise Ruffini, la ragazza scomparsa a Palazzolo


Facebooktwittergoogle_plusmail

Palazzolo sull’Oglio, Denise Ruffini è tornata a casa. La ragazza che da pochi giorni aveva compiuto 18 anni, la sera di sabato 19 maggio era uscita con due amiche e non era più rientrata. Le tre ragazzine, una delle quali minorenne, avevano fatto perdere le loro tracce gettando nella disperazione le rispettive famiglie che si erano rivolte al programma Chi l’ha visto? per lanciare degli appelli al fine di poterle rintracciare.

Un allontanamento volontario, il loro, fortunatamente conclusosi a lieto fine. Denise, che stava vivendo in una comunità di recupero, è tornata dalla famiglia e durante la striscia quotidiana della trasmissione di Rai 3 è intervenuta telefonicamente. Il suo tono di voce tradiva ancora molta agitazione, segno del fatto che tutta questa vicenda, fortunatamente conclusasi nel migliore dei modi, l’ha provata non poco. La giovane è stata comprensibilmente evasiva, ha tuttavia ammesso che la sua fuga è stata programmata fin nei dettagli, per poi giustificarla con un suo malessere dovuto alla permanenza in comunità contro la sua volontà, struttura dalla quale sarebbe voluta andar via e in cui sarebbe stata sottoposta a delle regole molto rigide e per lei divenute insopportabili.

Alla giornalista che dallo studio le ha chiesto “Puoi spiegarci cosa è successo, perché hai fatto preoccupare la tua mamma, la famiglia e tutti noi?”, la 18enne ha risposto: “Era una cosa che avevamo già in programma, era tutto calcolato … Io sono entrata in comunità per problemi di tossicodipendenza e con i miei familiari, è da due anni che sono sempre sotto giudici e tribunali, mi ero stufata” – ha rivelato la ragazzina svelando i motivi della sua fuga e del malessere che l’ha portata a sparire per tutto questo tempo – “Non l’ho mai accettata (la permanenza in comunità ndr), io ho 18 anni e volevo andarmene, solo che succede che quando gli dici che vuoi tornare a casa loro fanno di tutto per farti cambiare idea, neanche prendono in considerazione la tua scelta. Il gesto è stato fatto per questo, perché se avessi detto ‘voglio tornare a casa’ avrebbero certamente fatto saltare l’incontro con i genitori. Io non dico però che mi fa tutto schifo, la comunità mi è anche servita …”. A convincere Denise a farsi viva con la famiglia il video-appello fatto dalla mamma e diffuso da Chi l’ha visto?. Quando però la giornalista le ha chiesto la conferma di ciò la ragazzina non ha retto e, forse in preda alla commozione, non ha più risposto ed ha bruscamente chiuso la telefonata.

(fonte: urbanpost.it)

Altre storie daS.O.S.