Vai a…
RSS Feed

16 novembre 2018

[INSIDE OUT] La rabbia e come gestirla, a cura di Simona Volpi


Facebooktwittergoogle_plusmail

COS’E’ LA RABBIA?
E’ un’emozione fondamentale, primordiale. Come ogni emozione primaria, ci fornisce informazioni utilissime per capire la natura del nostro modo di costruire l’esperienza e di dare significato a noi stessi, agli altri e alle vicende della nostra vita

In particolare, CHE COSA EVIDENZIA LA RABBIA?
Ci evidenzia che:
– qualcosa non va
– qualcuno ci sta facendo del male
– i nostri diritti vengono violati
– i nostri bisogni o desideri non sono soddisfatti come vorremmo
– stiamo evitando di affrontare una questione emotiva importante
– in una relazione stiamo compromettendo una parte di noi: convinzioni, valori, desideri, ambizioni
– stiamo dando o facendo più di quanto potremmo comodamente fare.

COSA NON FARE (CHE INVECE ABITUALMENTE SI FA)?
– colpevolizzare l’altro o se stessi
alimentando il senso di amarezza, ingiustizia e il distacco emotivo
– restare in silenzio diventando tristi, autocritici
non manifestandola apertamente, ci illudiamo di proteggere le nostre relazioni, di evitare sentimenti e azioni che potrebbero portarci in conflitto con l’altro
– sfogarsi esplodendo, lamentandosi senza chiarezza e controllo, spostandola su situazioni diverse intensificando i problemi

COSA FARE?
– STARE CALMI: non abbandonarsi alla manifestazione esplosiva, darsi tempo per riflettere attentamente sul problema e sulla propria posizione
– EVITARE DI USARE UNA TERZA PERSONA COME CONFIDENTE per diminuire l’ansia percepita
– COMUNICARE CON LA PERSONA INTERESSATA: COME?

Ti aspetto al Laboratorio: Emozioni, istruzioni per l’uso! 😉

>>E tu quale emozione/sentimento ti incuriosisce di esplorare? Sarà il tema del prossimo post 🙂

a cura di Simona Volpi

Letture utili:

                                                                                                                       LA DANZA DELLA RABBIA di Harriett Lerner, 1985

 

 

 

 

 

 

 

a cura di Simona Volpi

 

 

Altre storie daInside Out