Sicurezza in rete, al PDH un corso gratuito rivolto agli adolescenti

Giovedi 12 e 19 aprile, corso per la sicurezza in rete per gli adolescenti, presso il PDH di Palazzolo sull’Oglio (al primo piano del Centro Fidelio).

La Rete è un grande serbatoio d’informazioni che facilita le relazioni interpersonali, ma dietro lo schermo si possono celare gravi soprusi come l’adescamento, il furto di identità, il sexting e il cyberbullismo.

Per non cadere nelle sue trappole, il PDH propone due incontri dedicati agli adolescenti sull’uso corretto di Internet e dei social media per acquisire una coscienza critica del mezzo e scegliere con la propria testa. Continua a leggere

Raduno provinciale Volontariato Protezione Civile, a Palazzolo il 17 e 18 marzo

La Città di Palazzolo sull’Oglio ospiterà l’edizione 2018 del  “Raduno Provinciale del Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Brescia”, il prossimo sabato 17 e domenica 18 marzo.

La manifestazione organizzata dalla Provincia di Bresciain collaborazione con il Comitato di Coordinamento del Volontariato (C.C.V.) e con l’ospitalità del Comune di Palazzolo sull’Oglio, è stata presentata martedì 13 marzo alle ore 11:30, durante la Conferenza Stampa organizzata a Brescia presso Palazzo Broletto, alla presenza del Consigliere provinciale delegato alla Protezione Civile e Sindaco del Comune di Bovezzo Antonio Bazzani e del Sindaco di Palazzolo sull’Oglio e Presidente dell’Associazione Comuni Bresciani Gabriele Zanni.

Sono inoltre intervenuti il referente del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, il Sindaco di Capriolo Luigi Vezzoli, Luigi Ferrari Presidente del Parco Oglio Nord, l’Architetto Morganti per l’Azienda Interregionale per il fiume Po, Enrico Musesti per il Comitato di Coordinamento delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Brescia (C.C.V.), Faustino Belometti per la Croce Rossa Palazzolo, Veronica Zampedrini direttrice dell’Associazione Comuni Bresciani e Fausto Pedrotti funzionario della Protezione Civile A.N.A. Brescia.

L’obiettivo di questa importante iniziativa, sempre molto sentita sia nell’ambito del volontariato che dai cittadini, è quello di consolidare una sempre più efficiente struttura di Protezione Civile, promuovendo a livello provinciale una rinnovata coscienza di difesa del territorio e di cultura per la solidarietà reciproca.

Continua a leggere

“LA VIE EN ROSE?” I MILLE COLORI FEMMINILI IN UN PERCORSO TRA LE VIE DELLA CITTA’


DOMENICA 11 MARZO, in occasione della ricorrenza dell’8 Marzo, un percorso tematico si snoderà tra le vie cittadine per poi terminare con un aperitivo presso la Base Palazzolo s/O.

La provocatoria domanda: “LA VIE EN ROSE?”, che vuole mettere in discussione l’immagine della donna esclusivamente in rosa, trova la sua risposta in un cammino multicromatico attraverso installazioni, esposizioni, laboratori, letture, monologhi teatrali e musica. 

Quale migliore occasione per riflettere sui mille sfavillanti colori delle donne?
Qui lo svolgimento del percorso:  Continua a leggere

[GIORNO DELLA MEMORIA 2018] “Dai campi sportivi ai campi di sterminio”, ore 17 in Biblioteca

In vista dell’ottantesimo anniversario delle cosiddette Leggi razziali, le leggi della vergogna, annunciate da Mussolini a Trieste il 18 settembre del 1938, con l’appuntamento “Dai campi sportivi ai campi di sterminio” del 27 gennaio si intende riprendere mediante la narrazione di biografie e l’uso di immagini e di motivi musicali, un capitolo poco approfondito nella storia del nostro paese e cioè l’effetto a dir poco devastante che le suddette leggi ebbero sul mondo del calcio.

Un capitolo ricco di spunti per comprendere la portata di quell’infamia a livello più ampio.

A partire da spunti che la recente attualità purtroppo offre, in questo caso l’uso dell’immagine di Anna Frank da parte della tifoseria della Lazio per denigrare quella della Roma, si riprenderanno le vicende biografiche di alcuni tra i principali protagonisti del mondo calcistico italiano ed europeo degli Anni Trenta e Quaranta del secolo scorso che proprio in quanto ebrei furono in vita o in memoria, privati dei loro incarichi, messi in un angolo e in diversi casi fatti sparire nei campi di sterminio, in altri probabilmente assassinati.

Continua a leggere

IL GIORNO DELLA MEMORIA, ECCO TUTTE LE MANIFESTAZIONI A PALAZZOLO

Il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, si celebra il “Giorno della Memoria”, istituito, in Italia, con la Legge 211 del 20 luglio 2000, per ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che si sono opposti al progetto di sterminio, e, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Per celebrare tale ricorrenza, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Palazzolo sull’Oglio, organizza a partire dal 15 gennaio e fino al 3 febbraio 2018″, in collaborazione con gliIstituti Scolastici cittadini, l’ANPI Sez. “V. Toti”, il Gruppo Giovanile “Nuova Resistenza Riccardo Mosca”, il Circolo Dopolavoro Comunale, il Centro Formazione Musicale Riccardo Mosca di Palazzolo sull’Oglio, l’Associazione Famiglie Caduti e Dispersi in guerra, l’Associazione nazionale Alpini, l’Associazione nazionale Marinai d’Italia, l’Associazione nazionale Genio militare, l’Associazione nazionale del Fante d’Italia, l’Associazione Volontari Vigili del Fuoco di Palazzolo sull’Oglio e la Biblioteca Lanfranchi e Il Giralibro, un programma di iniziative,incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, per non dimenticare quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti, con la speranza che simili orrori non vengano più ripetuti. Continua a leggere

Palazzolo. Aspettando il Natale una pista di pattinaggio in piazzale Giovanni XXIII e tre giorni all’insegna del gusto e della tradizione.

Si svolgerà nelle giornate di Venerdì 8, Sabato 9 e Domenica 10 Dicembre 2017 la manifestazione denominata “Aspettando il Natale: il Gusto e la Tradizione incontrano la Piazza”.

L’iniziativa – proposta dall’associazione culturale Area CreAttiva – ottenuto il parere favorevole della Giunta Comunale, si svilupperà in Piazza Roma con l’allestimento di diversi operatori commerciali, alimentari e non, per proporre al pubblico prodotti di qualità ed eccellenze del territorio. Continua a leggere