Vai a…
RSS Feed

15 ottobre 2018

Pagina2

Palazzolo. Stanziate 40 borse di studio per gli studenti migliori, ecco come presentare la domanda

Anche quest’anno è stato approvato il bando per l’assegnazione di 40 borse di studio per merito agli studenti palazzolesi frequentanti le scuole secondarie di primo e di secondo grado e il primo anno di iscrizione all’Università. Gli Assessorati alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili hanno stanziato per l’anno scolastico 2016/2017 complessivamente 9.800,00 euro, da assegnare

Approvato per gli anni scolastici 2018-19 e 2019-20 il progetto “Passa la pasta”, ecco tutte le info

Approvato per gli anni 2018-19 e 2019-20 il progetto “Passa la Pasta”, finalizzato al recupero dei prodotti alimentari non scodellati nelle mense scolastiche dei plessi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado statali cittadine, da distribuire a persone in condizioni di disagio. L’approvazione della delibera avviene dopo una prima fase sperimentale del progetto svoltasi dal

Palashort 2018: tre super giudici e 1500 di premi

Sul red carpet di Palashort arrivano tre ospiti illustri: si tratta dell’attore, doppiatore e insegnante di doppiaggio Luca Gatta, del giornalista, regista e direttore artistico Stefano Malosso e della creative producer e showrunner tv Valentina Vezzoli! Indovina un po’? Tre professionisti, una grande Giuria Ebbene sì, per questa quinta edizione di Palashortabbiamo deciso di farci un regalo strepitoso: ovvero, di chiedere a tre amici e professionisti del mondo del

CUCINA VEGANA: CORSO DI INTRODUZIONE

Una nuova realtà prende piede in Franciacorta. Che Brescia sia una terra che premia il lavoro, è risaputo. Nóna Ninì, il nuovo Vegan Home Restaurant della cuoca rovatese Alessandra Dogali ne è la lampante dimostrazione (www.nonanini.it). Alessandra è nata con i mestoli in mano praticamente, la sua storia è stata un percorso che ha attinto

Approvato il progetto “UN PARCO GIOCHI PER TUTTI”, ecco di cosa si tratta

Palazzolo. Approvato il progetto definitivo “UN PARCO GIOCHI PER TUTTI” che consisterà nell’adeguamento di due parchi giochi esistenti mediante fornitura e posa di attrezzature ludiche di tipo inclusivo. I parchi pubblici individuati per questo progetto che più di altri, per la loro struttura e i servizi di cui sono dotati, si prestano ad ospitare parchi giochi inclusivi

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti