CONTROLLO DEL VICINATO, ECCO I PRIMI 7 GRUPPI DI PALAZZOLO

Ben sette gruppi di Controllo del Vicinato, ovvero gruppi di Cittadini (nello specifico, vicini di casa) che hanno deciso di riunirsi e associarsi, condividendo il progetto dell’Associazione Controllo del Vicinato.

Sono quelli che sono nati nel Comune di Palazzolo sull’Oglio (Brescia), grazie alla sensibilizzazione operata dall’Amministrazione Comunale nei confronti della Cittadinanza riguardo alla collaborazione tra cittadini e istituzioni sul tema della sicurezza.

Al momento i gruppi sono dislocati in maniera abbastanza omogenea sul territorio e nei vari quartieri: due nel quartiere di Mura, tre a Sacro Cuore e due a San Giuseppe.

A breve si procederà con l’apposizione di specifici cartelli stradali che identificheranno le vie cittadine dove i gruppi sono attivi. Continua a leggere

[8MM] LA FORMA DELL’ACQUA, IL FILO NASCOSTO E UNA CHICCA FIRMATA KASSOVITZ

LA FORMA DELL’ACQUA – THE SHAPE OF WATER

Regia di Guillermo Del Toro. Un film Da vedere 2017 con Sally Hawkins, Michael Shannon (II), Richard Jenkins, Doug Jones, Michael Stuhlbarg. Titolo originale: The Shape of Water. Genere Drammatico – USA, 2017, durata 119 minuti.

Nella sua nuova opera, La forma dell’acqua, il visionario Guillermo del Toro racconta una fiaba gotica ricca di suggestioni fantasy, ambientata nel pieno della Guerra Fredda americana (siamo nel 1963) e incentrata su una giovane eroina senza voce. A causa del suo mutismo, l’addetta alle pulizie Elisa (Sally Hawkins) si sente intrappolata in un mondo di silenzio e solitudine, specchiandosi negli sguardi degli altri si vede come un essere incompleto e difettoso, così vive la routine quotidiana senza grosse ambizioni o aspettative. Incaricate di ripulire un laboratorio segreto, Elisa e la collega Zelda (Octavia Spencer) si imbattono per caso in un pericoloso esperimento governativo: una creatura squamosa dall’aspetto umanoide, tenuta in una vasca sigillata piena d’aqua.

Guillermo del Toro è un maestro dal punto di vista cinematografico. Questo non si discute e la bellezza estetica di questo lavoro ne è la riprova (qualora ce ne fosse bisogno). Quello che mette insieme dal punto di vista tecnico e visivo in questo film è strabiliante. Ed è proprio questo ciò che mi ha deluso.
La forma dell’acqua si presenta come un luogo comune su uno scolaretto: è bravo ma non si applica. Con quel comparto tecnico, con quell’idea, poteva e doveva fare di più. Continua a leggere

LE PROPOSTE DI BENESSERE PARTECIPATO

Benessere Partecipato torna quest’anno con una nuova edizione ricca di nuove proposte per tutti: tema centrale è la poesia, UN’ALTRA POESIA, la poesia che si vive sulla pelle e si respira nella quotidianità della vita.

Ecco nel dettaglio le nostre proposte:

PROPOSTE PER BAMBINI

GIOCHIAMO CON LA POESIA

Le poesie, le filastrocche e le canzoncine che tutti noi conosciamo, tramandate di generazione in generazione fino a diventare un vero e proprio bagaglio culturale, diventano le vere protagoniste di un percorso ludico ed educativo costituito da tre incontri di un’ora e mezza, rivolto a bambini da 10 mesi a 4 anni accompagnati da un adulto di riferimento, a cura di Claudia Patrizia Chiari: tre incontri volti a stimolare e favorire l’esplorazione, la manipolazione e la fantasia del bambino e l’interazione con gli altri.

NONNO, MI RACCONTI UNA FILASTROCCA

“Nonno, mi racconti una filastrocca” è un incontro pomeridiano di un’ora e mezza, a cura della Psicologa Laura Fenaroli, aperto a tutti i nonni accompagnati dai loro nipoti in età scolare e prescolare: attraverso la lettura di alcune poesie e filastrocche del passato, faremo un tuffo nella loro infanzia.

I nonni sono preziosi per la vita dei piccoli e portano con sé una valigia piena di esperienze che non vedono l’ora di raccontare.

LABORATORI PER GENITORI Continua a leggere

Teatro sociale, ecco i prossimi eventi a Palazzolo sull’Oglio

Dopo il successo degli spettacoli fino ad ora proposti ecco i prossimi eventi in programma presso il teatro sociale di Palazzolo, gestito dalla Compagnia Filodirame:

SABATO 24 FEBBRAIO alle ore 21:00 – per la Stagione di Teatro Serale Enrico Messina per la Compagnia Armamaxa Teatro presenterà “ORLANDO, FURIOSAMENTE SOLO ROTOLANDO”:

Camicia bianca, una tromba e uno sgabello: è tutto quel che serve per raccontare le vicende dei paladini di Carlo Magno e dei terribili saraceni. Un vortice di battaglie ed inseguimenti il cui motore è sempre la passione, vera o presunta, per una donna, un cavaliere, un ideale.Le parole dei canti e delle ottave di Ariosto prendono nuova vita, un po’ tradite un po’ risuonate, e la narrazione avanza tra guizzi di folgorante umorismo e momenti di grande intensità, mescolando origini, tradizioni e dialetti.

Lo spettacolo da debuttato nel 1998 ed è stato rappresentato in tutta Italia, in occasione dei principali Festival teatrali Nazionali, nelle Stagioni di prosa e per ragazzi.

In occasione delle manifestazioni per la celebrazione del V Centenario dell’Orlando Furioso, è stato ospite di: Columbia University di New York presso l’Italian Academy House, University College of London
, Ambasciata italiana di Berlino, 
Istituto di Cultura Italiano di Londra, Istituto di Cultura Italiano di Madrid.
Continua a leggere

Disarmo nucleare, Palazzolo aderisce a “Mayors for Peace – Sindaci per la pace”

L’Amministrazione comunale di Palazzolo sull’Oglio, guidata dal Sindaco Gabriele Zanni, con deliberazione di Giunta comunale n.25 del 13.02.2018, ha aderito all’Organizzazione non governativa “Mayors for peace”, “Sindaci per la pace”, presieduta dal Sindaco della città di Hiroshima, che accoglie i primi cittadini di tutto il mondo impegnati nelle politiche di disarmo progressivo degli armamenti nucleari e li coordina sui territori da loro amministrati, al fine di diffondere una sempre maggiore informazione sulla minaccia causata dagli arsenali e dagli armamenti nucleari e, più in generale, di attività in favore della pace. Continua a leggere

BENESSERE PARTECIPATO

Anche quest’anno avrà luogo l’ormai consueto appuntamento con la manifestazione BENESSERE PARTECIPATO nato dalla collaborazione tra il Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e l’Associazione Il Club, al fine di creare reti sociali all’interno del contesto accogliente delle Biblioteche.

Quest’anno il filo che accompagna i nostri percorsi è la poesia, UN’ALTRA POESIA, una poesia diversa da quella scolastica.. una poesia che si vive sulla pelle e si respira nella quotidianità della vita.

Ecco la locandina con tutti gli appuntamenti: Continua a leggere