Vai a…
RSS Feed

17 Gennaio 2019

Risultati di ricerca per

Palazzolo. ‘Antologia di Spoon River’ in biblioteca Lanfranchi.

La Biblioteca civica “Lanfranchi” di Palazzolo sull’Oglio, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, ha organizzato per il 2 dicembre un concerto-lettura tratto dall’”Antologia di Spoon River”, pietra miliare della letteratura americana, tradotto da Fernanda Pivano, e da “Non al denaro non all’amore nè al cielo”, album capolavoro di Fabrizio De Andrè, che all’opera

Palazzolo. Ricorsi fiscali e board: il caso Sogeim in aula

Sulle casse del Comune di Palazzolo pende una spada di Damocle. Se la Commissione tributaria regionale respingerà il ricorso contro il mancato rimborso di 753 mila euro di imposte alla Sogeim, gli effetti sul bilancio dell’Amministrazione civica sarebbero imprevedibili. L’onere del mancato introito fiscale per la municipalizzata controllata al 96% dall’ente locale ricadrebbe sulla comunità.

Maltempo: l’Oglio sale a Palazzolo.

Due giorni di forte pioggia e ritorna in provincia l’incubo di fiumi che rompono gli argini e di laghi stracolmi d’acqua, come successo 14 giorni fa. Ieri sera a destare maggior preoccupazione era il fiume Oglio dopo Palazzolo. Sorvegliato speciale anche il Chiese a Calcinato e il Mella, che si è ingrossato parecchio soprattutto da

Palazzolo. Caos in via Levadello.

Palazzolo. (fad) Riceviamo e inoltriamo la segnalazione di una cittadina in merito alla situazione della viabilità nel quartiere Sacro Cuore. “Buongiorno a tutti.Vorrei segnalare la difficile situazione della viabilità nel quartiere Sacro Cuore, in particolare della super trafficata via Levadello. La suddetta via inizia con l’incrocio di cinque strade che nelle mattine di mercato –

Palazzolo. Mercati in piazza, con le auto.

Palazzolo. Mercati ed eventi in Piazza? Sì, ma limitando le chiusure totali alle auto. O meglio, riorganizzando sia la viabilità, sia la disposizione delle bancarelle. Sulla scorta delle proteste, nei mesi scorsi, dei commercianti della Piazza e della necessità da parte degli amministratori comunali di regolamentare gli avvenimenti nel centro storico, nei giorni scorsi la

Post più vecchi›› ‹‹Post più recenti